Che cosa succede quando vostro figlio vi dice di essere una bambina o quando vostra figlia vi dice di essere un bambino? O se invece vi dice di non sentirsi nè l’uno nè l’altra? O se vi dice che vuole solo essere se stess*, liber* da stereotipi in cui non si riconosce?

A me è successo e con il consenso di tutti e tre i miei figli lo racconto in questo blog che diventa un diario iniziato ormai 5 anni fa.

Le cose negli anni ovviamente si sono evolute. È stato un viaggio e è ancora un viaggio bellissimo, pieno di scoperte. Inizialmente pensavo di essere sola invece ci sono tante famiglie come la mia.

Mio Figlio in Rosa

Se anche voi state vivendo un’esperenza simile, se non sapete cosa fare, se vi sentite soli, leggete e se lo desiderate scrivetemi. Io credo che sia la società a dover essere cambiata e insieme possiamo ruscire a farlo.

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Cara Camilla, che meravigliosa sorpresa scoprire questo blog!! Mi chiamo Loredana e sono la mamma di un bambino di 5 anni e mezzo.  Anche lui ha da sempre scelto e desiderato qualunque cosa fosse ‘da femmina’. Ho letto i tuoi post e potrei averli scritti io, tanto le nostre storie si somigliano!! Mille volte grazie per aver avuto la forza di iniziare a condividere la vostra esperienza, capisco i timori e le paure perchè sono le stesse che mi accompagnano ogni giorno!! Sono convinta dell’importanza di condividere e raccontare le nostre esperienze su questo tema che è ancora così tanto un tabù.

Post recenti dal blog